USA ESTA

Quale passaporto per gli Stati Uniti?

L’accesso ai confini degli Stati Uniti è strettamente controllato. È riservato alle persone che soddisfano i requisiti per garantire la sicurezza interna degli Stati Uniti. Il passaporto è l’elemento essenziale per verificare chi ha il diritto di entrare negli Stati Uniti. Consente di tenere un preciso registro computerizzato delle persone che entrano negli Stati Uniti. Per limitare le frodi, i servizi di sicurezza delle frontiere richiedono passaporti biometrici o elettronici.

I passaporti elettronici vengono emessi in Europa dal 2006. Passaporti biometrici qualche anno dopo. Entrambi i tipi di passaporto contengono un chip elettronico con i dati personali del titolare. Il passaporto biometrico contiene anche due impronte digitali, delle otto rilevate, e una foto digitalizzata. Questi due passaporti sicuri sono riconoscibili dal logo (un cerchio in un rettangolo) nella parte inferiore della copertina.

Periodo di validità del passaporto per gli Stati Uniti

La richiesta di autorizzazione ESTA deve essere valida all’ingresso negli Stati Uniti e non necessariamente all’uscita. Il passaporto deve essere valido per tutta la durata del viaggio. Il rinnovo del passaporto richiede da 15 giorni a diverse settimane, a seconda delle autorità e del loro carico di lavoro. Quindi è questo il primo aspetto da affrontare. Sarà necessario per ogni fase amministrativa del viaggio.

Per viaggiare negli Stati Uniti in tutta tranquillità, vi consigliamo di fare una copia del vostro passaporto e di conservarla in un luogo sicuro. Questa copia può essere utile in caso di smarrimento o furto del passaporto. Per lo stesso motivo, non dimenticate di etichettare correttamente i vostri bagagli.

Caricamento del passaporto nel modulo ESTA online

Dal dicembre 2022, i viaggiatori che presentano una domanda ESTA devono caricare il proprio passaporto compilando il modulo online. Il modulo ESTA richiede ai richiedenti di caricare un’immagine o un file PDF del loro passaporto. Quando la domanda viene presentata da uno smartphone, il richiedente può utilizzare la fotocamera del telefono per scattare una foto del passaporto.

La foto del passaporto fornita in allegato deve consentire al sistema informatico di visualizzare l’intero codice criptato sulle pagine del passaporto. Questi numeri consentono al sistema di convalidare le informazioni sull’identità del viaggiatore fornite.

Se la foto non è in grado di leggere perfettamente i caratteri della banda magnetica del passaporto, c’è un rischio significativo che l’ESTA venga rifiutata.