USA ESTA

Quando devo richiedere un visto per gli Stati Uniti?

A seconda dello scopo e della durata del vostro viaggio negli Stati Uniti, potreste essere in grado di accedere alle frontiere americane attraverso una domanda amministrativa semplificata: l’ESTA. È possibile farlo semplicemente via Internet e tutto ciò che serve è un passaporto biometrico o elettronico. L’ESTA è sufficiente per un soggiorno turistico o di lavoro inferiore a 90 giorni ed è valido per 2 anni.

Per presentare la domanda ESTA online, è sufficiente cliccare sul modulo online.

Se le condizioni per l’ottenimento dell’ESTA non corrispondono al soggiorno previsto, è necessario richiedere all’ambasciata americana un visto che corrisponda pienamente al motivo del soggiorno negli Stati Uniti d’America.

Motivi specifici per un visto

Lo scopo del viaggio determinerà la scelta del visto per gli Stati Uniti. Il visto per un atleta è diverso da quello per un giornalista. L’ottenimento di un visto per gli Stati Uniti richiede almeno 4 giorni lavorativi, ma può richiedere molto più tempo. A seconda della richiesta, la scadenza può essere prorogata da uno o più colloqui con le autorità statunitensi. La validità di un visto per gli Stati Uniti dipende anche dallo scopo del viaggio.

Esistono visti speciali per diplomatici, visto per student e visto turistico. Gli au pair e i viaggiatori in transito devono richiedere un visto specifico. Un gran numero di casi è stato classificato in questo modo per identificare le ragioni dei viaggi delle persone sul suolo americano. I visti si distinguono per lettere ed eventualmente per un numero. Ad esempio, il visto per affari è il visto B1. Il visto A1 è destinato ai diplomatici e il visto J1 agli stagisti negli Stati Uniti.