USA ESTA

Le buone maniere negli Stati Uniti

Avete una vaga conoscenza della storia degli Stati Uniti o del nome del presidente americano. Conoscete le buone maniere del paese? Nella vita di tutti i giorni non conosciamo necessariamente tutte le regole, e questo è ancora più vero quando viaggiamo all’estero. Non conosciamo le abitudini e i costumi che variano da paese a paese. Ogni regione degli Stati Uniti ha le proprie buone maniere, quindi se viaggiate in Florida, Arizona, Colorado, Dakotas o Alaska, le buone maniere possono essere diverse. Questa guida fornisce una panoramica generale del galateo negli Stati Uniti. Se state per intraprendere il vostro primo viaggio negli USA con l’ESTA e volete adottare un comportamento americano impeccabile, ecco i nostri consigli.

Il galateo di strada americano

È facile confrontare le maniere americane con quelle europee. Tuttavia, ci sono alcune differenze culturali. Forse vi sorprenderà sapere che la maggior parte degli americani è molto amichevole e vi saluterà all’angolo di una strada. Mentre camminate, potreste ricevere sorrisi o complimenti gentili. Non fraintendetemi, non si tratta di complimenti per iniziare una conversazione, ma piuttosto di un segno di educazione e cortesia.

Dimenticate il bacio sulla guancia: agli americani non piace proprio. Optate invece per un riconoscimento, più comunemente noto come Hug negli Stati Uniti. Se questo non vi piace, una pacca sulla spalla farà al caso vostro. Il raddoppio in coda è un metodo da evitare a tutti i costi, quindi non commettete l’errore, perché gli americani odiano questo comportamento.

Se avete voglia di starnutire, non starnutite tra le mani come fate di solito. Bisogna starnutire sul gomito.

Le buone maniere al lavoro negli USA

Il modo migliore per integrarsi rapidamente è quello di apparire aperti. Negli Stati Uniti i dipendenti si salutano generalmente stringendosi la mano. Non c’è il rischio di esitare tra l’essere educati e cortesi con un collega o con il proprio capo, perché in inglese non c’è differenza.

Nella società americana, uscire con i colleghi è un’abitudine e gli outfit da adottare variano a seconda dell’occasione. Il codice di abbigliamento è spesso specificato sull’invito. Se il codice di abbigliamento è casual, potete permettervi di vestirvi in modo più semplice, avendo cura, ovviamente, di mantenere il vostro abbigliamento pulito.

Come ci si deve comportare a una cena negli Stati Uniti?

È arrivato il momento di andare a trovare i vostri nuovi conoscenti o di cenare con loro al ristorante.

Negli Stati Uniti d’America, quando si è invitati a casa di qualcuno, la cosa migliore da fare è arrivare in orario. Abbiamo preso l’abitudine di arrivare un quarto d’ora dopo l’orario concordato per lasciare che il padrone di casa si prepari in pace e tranquillità; questo segno di educazione europea è un segno di maleducazione negli Stati Uniti.

In un ristorante, non prendete l’iniziativa sedendovi al tavolo, ma aspettate che il cameriere vi faccia accomodare. Alla fine del pasto, se non avete finito il piatto, potete chiedere una doggy bag.

Un cameriere americano non ha necessariamente uno stipendio fisso e alcuni vivono esclusivamente di mance, per questo è importante pensare a questo gesto a fine pasto. L’importo è generalmente pari al 15% del prezzo del conto.

Ultimo consiglio prima della partenza

Se siete fumatori, fumare in un luogo pubblico è disapprovato e persino maleducato, e potreste anche essere multati dalla polizia.

Anche ubriacarsi in pubblico in mezzo alla strada è una cosa che vi consigliamo di evitare. Allo stesso modo, se si acquista una bottiglia di alcolici e si esce in strada, questa deve essere confezionata.

Siete pronti a fare una buona impressione durante il vostro soggiorno negli Stati Uniti, armati della vostra conoscenza delle forme educate di indirizzo. Un viaggio negli Stati Uniti è un’esperienza indimenticabile e arricchente; sia che andiate a studiare o a lavorare negli Stati Uniti, imparerete molto sulla cultura americana. Godetevi il sogno americano in Pennsylvania, Georgia, Louisiana, Oregon o North Carolina.

Speriamo di avervi illuminato sulle buone maniere negli Stati Uniti. Se avete bisogno di ulteriori informazioni sulla domanda ESTA o di consigli per visitare gli Stati Uniti, non esitate a consultare le nostre FAQ ESTA.